sabato 12 dicembre 2015

Panettone


Un panettone fatto a mano e decorato con il cioccolato fuso, un'idea regalo o semplicemente un goloso presepe da mostrare e gustare in famiglia la sera di Natale. 
L'impasto è realizzato con il Bimby ed è solo un po' lungo da seguire...a piacere e con un po' di fantasia si può decorare come ho fatto io, ho messo degli orari puramente indicativi per organizzare i vari tempi di lievitazione.
Si possono sostituire uvetta e frutta candita con gocce di cioccolato.

Panettone da un kg
Ingredienti:
farina manitoba, farina 00, burro, zucchero, uova, acqua, sale, lievito di birra,farina di mais, uvetta sultanina, a piacere frutta candita, vaniglia o aroma vaniglia, buccia grattugiata di un'arancia...ma soprattutto tempo e pazienza!!!

Ore 8.00
1° Impasto
60 gr di farina 00
1/4 di panetto di lievito di birra
30 gr di acqua
1/2 cucchiaino di zucchero
1/2 tuorlo
Nel boccale sciogliere il lievito con l'acqua 10 sec./vel.4, aggiungere la farina il mezzo tuorlo e lo zucchero, impastare 30 sec./vel.4, lasciar lievitare nel boccale fino a quando l'impasto sarà triplicato.

Ore 12.00
2° impasto
50 gr di farina 00
1/2 tuorlo
1/2 cucchiaino di zucchero
30 gr di acqua

aggiungere tutti gli ingredienti al primo impasto 20 sec./vel.4 e  e poi 2 min./spiga
Lasciar lievitare nel boccale fino a quando sarà raddoppiato

Ore 16.00
3° impasto
100 gr di farina manitoba
130 gr di farina 00
90 gr di zucchero
1 tuorlo
2 uova intere
vaniglia o aroma vaniglia
buccia d'arancia grattugiata
1 pizzico di sale 
90 gr di burro morbidissimo

aggiungere tutti gli ingredienti all'impasto  40 sec./vel.6 e poi 2 min./spiga
Lasciar lievitare almeno 5/6 ore.

Ore 22.00
Mettere l'impasto  in una ciotola capiente  e incorporare 100 gr di uvetta rinvenuta nel rum e frutta candita a piacere impastando con le mani, dopodiché mettere l'impasto ottenuto nello stampo di carta e lasciar lievitare ancora almeno 8 ore, deve raggiungere almeno il bordo.

La mattina dopo ...
Per la copertura:
50 gr di mandorle
30 gr di zucchero
10 gr di farina di mais
30 gr di albumi

Tritare le mandorle con lo zucchero 10 sec./vel.10, riunire sul fondo con la spatola, unire la farina
di mais e gli albumi 15 sec./vel.4.
Ricoprire il panettone con la ghiaccia preparata e decorare con mandorle intere.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 50 minuti.
Una volta cotto va capovolto e lasciato raffreddare, io ho usato due ferri da lana, infilzando il fondo e ponendo il panettone su una pentola larga.

mercoledì 19 agosto 2015

Fette biscottate





La ricetta originale proviene da  misya io l'ho leggermente modificata ma soprattutto l'ho...bimbyzzata!


Ingredienti per circa 20 fette biscottate:

350 gr di farina 00

50 gr di zucchero
30 ml di olio di semi di arachide
uovo
125 ml di latte scremato
1/2 bustina di lievito di birra 
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di malto
1 cucchiaino di miele

Un po' di latte per spennellare
Procedimento Bimby:
Mettere nel boccale il latte e il lievito di birra  1 min/37º/vel. 2
Aggiungere la farina, l'uovo, lo zucchero, il pizzico di sale e impastare circa 8 min/spiga,
durante questa fase aggiungere dal foro del boccale il malto, il miele e l'olio.
Lasciar lievitare l'impasto dentro ad uno stampo da plumcake per circa due ore, a lievitazione finita spennellare la superficie con un po' di latte e cuocere in forno già caldo a 180º per circa 30 minuti.
Lasciar raffreddare completamente e tagliare in fette di circa 1 centimetro, cuocere in forno per circa 20 minuti a  150º, rigirando le fette a metà tostatura per dorarle da entrambi i lati.
Una vera sorpresa...veloci da preparare, buone, fragranti e leggere!



domenica 22 marzo 2015

Biscotti con farina di riso



Ancora un biscottino con farina di riso indicato quindi agli amici celiaci, davvero buoni per tutti,  per la colazione o per il momento del tè...adoro preparare i biscotti e questi sono veloci veloci se impastati nel Bimby o nel vostro robot da cucina, o anche ovviamente a mano.

Ingredienti:
250 gr di farina di riso
30 gr di fecola di patate
2 uova 
100 gr di zucchero
100 gr di burro morbido
1 cucchiaino di lievito vanigliato

Impastare tutti gli ingredienti, si formerà un impasto non troppo compatto. 
Bimby: 20 sec. Vel. 6, se occorre ripetere.
Prelevare delle palline di impasto e passarle solo da un lato in una ciotolina con dello zucchero semolato. Disporre le palline ottenute sulla teglia ben distanziate e con i rebbi della forchetta schiacciarle un pochino ottenendo le striscette decorative.
Cuocere in forno statico già caldo a 180º per circa 20 minuti.

martedì 3 marzo 2015

Torta Mimosa

                                                                                             Foto dal web

...l'8 marzo si avvicina e la classica Torta Mimosa è il dolce più indicato per questa ricorrenza o comunque per celebrare l'arrivo imminente della Primavera.

Girovagando sul web ho trovato questa foto che mi ha colpita per l'estrema semplicità, e quindi di facile realizzazione per noi semplici appassionate e non professioniste pasticcere!

Realizziamola preparando un semplice pan di spagna, e ne ricaviamo tre dischi, dal disco sopra togliamo la crosta e  lo tagliamo a quadratini con i quali decorare il top.

La farcitura sarà una delicata crema pasticcera che ricoprirà il primo disco bagnato con una bagna leggermente alcolica, preparata con acqua, zucchero e un goccio di limoncello...e il gioco è fatto!

Per la crema:
3 tuorli
100 gr di zucchero
40 gr di farina
500 ml di latte
scorza di limone

In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungere la farina setacciata, continuando a mescolare. 
Portare a bollore il latte con la scorza di limone ed aggiungerlo a filo al composto. 
Versare la crema in una casseruolina e portarla a bollore su fuoco basso mescolando continuamente per evitare che si attacchi, quando raggiunge la giusta consistenza toglierla dal fuoco, eliminare la scorza e lasciarla raffreddare coperta con la pellicola a contatto per evitare che si formi la crosticina.