giovedì 15 maggio 2014

Lemon Curd



Tanti bellissimi profumatissimi limoni biologici regalati da un'amica, provenienti direttamente dal suo albero in giardino...ho voluto provare questa crema tutta anglosassone ed è stata una scoperta...è buonissima!

Ingredienti: 
 La scorza di un limone 
 il succo di 2 limoni filtrato
100 gr di burro
2 uova intere
1 tuorlo
150 gr di zucchero

La ricetta proviene da un blog sul Bimby addirittura australiano...chissà come ci sono arrivata! 
Comunque io ho modificato il tempo di cottura allungandolo un pò...

Preparazione:
Versare nel boccale tutti gli ingredienti e frullare 5 sec. Vel 7
Inserire la farfalla e far cuocere a 80º vel 5 per 10 minuti, poi altri 10 minuti a 90º vel. 2

Senza Bimby:
Giallo Zafferano (link alla ricetta   qui  ) aggiunge un cucchiaino di maizena agli ingredienti, e cuoce il tutto a bagnomaria a fuoco dolce.

È buona spalmata sulle fette biscottate o fette di pane tostato è anche molto gustoso aggiunto allo yogurt bianco. 
Ha un gusto veramente unico!
Si conserva qualche giorno in frigorifero, quindi direi di utilizzarla entro poco tempo, per farcire una crostata o delle tartellette.

venerdì 9 maggio 2014

Crostata Nutellosa


Ingredienti:
500 gr di farina 00
2 uova intere
200 gr di burro liquefatto e tiepido
200 gr di zucchero
1/2 bustina di lievito per dolci

Per la farcia: 
Nutella a volontà!


Impastare tutti gli ingredienti come per una normale pasta frolla, ricoprire il fondo di una tortiera farcire con abbondante Nutella e poi, aiutandovi con la carta forno, come vedete nella foto, stendere un secondo disco da posizionare sopra.
Infornare a 180º nel forno statico e già caldo per circa 30 minuti.

La colazione è servita!

giovedì 8 maggio 2014

Pan brioche

Il Pan brioche è un impasto che permette tanti utilizzi dal dolce al salato, io ho trovato questa ricetta molto buona e quando voglio preparare un dolce a pasta lievitata uso quasi sempre questo, perché ne conosco ormai i tempi di lievitazione, di cottura e la resa in generale. 

Ingredienti:

per il lievitino 
135 gr di farina manitoba
75 ml di acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero o malto
1/2 cubetto di lievito di birra

per l'impasto:

400 gr di farina manitoba
75 gr di zucchero semolato
120 ml di latte tiepido
120 gr di burro morbido
3 tuorli d'uovo
50 gr di burro fuso
sale un pizzico

Preparazione:

inizia con il lievitino, sciogli il malto o lo zucchero nell'acqua tiepida e aggiungi il lievito di birra sbriciolato, mescola e poi unisci la farina ed impasta fino ad ottenere un panetto liscio, metti in una ciotola oliata e coperta con la pellicola, e lascialo lievitare per circa mezz'ora in un posto riparato.
Bimby: metti tutti gli ingredienti del lievitino nel boccale, impasta 20 sec. vel. 4/5.

Mentre il lievitino raddoppia di volume prepari l'impasto, in una ciotola versa il latte, aggiungi lo zucchero e poi i tuorli sbattendo con una frusta, aggiungi il sale e poi la farina e comincia ad impastare con le manine, in ultimo aggiungi il burro morbido a tocchetti e lavori l'impasto almeno 10 minuti.
Appena il lievitino è pronto lo unisci all'impasto lavorando fino ad amalgamare completamente i due composti.
A questo punto lascia lievitare il nostro impasto per circa 2 ore sempre nella ciotola, deve raddoppiare il suo volume.
Bimby:versa nel boccale la farina lo zucchero, il pizzico di sale, il latte, il burro e i tuorli d'uovo, impasta 2 min. vel. spiga. Aggiungi il lievitino e impasta di nuovo 2 min. vel. spiga.

Treccine zuccherate



Queste buonissime treccine da gustare a colazione o a merenda farcite come si preferisce con marmellata  o con crema di cioccolato o semplicemente cosi al naturale, hanno il sapore della meravigliosa Sicilia ...delicatissime, semplici da preparare, da lasciar lievitare dolcemente per regalare tutta la bontà di una preziosa preparazione casalinga ...ringrazio Giusy per la ricetta originale che trovate sul suo bellissimo blog Un mondo di ricette semplici

Ingredienti:
600 gr di farina 00
130 gr di zucchero
80 gr di margarina
50 ml di olio di arachide
250 mldi latte
1 uovo
1 bustina di vanillina 
1/2 bustina di lievito di birra secco o 10 gr di lievito di birra fresco
1 pizzico di sale

Preparazione:
setacciare la farina, mettere il lievito nel latte scaldato, riunire tutti gli ingredienti in una capiente ciotola ed impastare fino ad ottenere un composto liscio e morbido.
Se usate il Bimby impastare circa 4 minuti modalità Spiga.

Lasciare riposare l'impasto almeno tre ore in un posto riparato, io l'ho messo nel forno con la lucina accesa ed è lievitato in maniera magica!!!

A questo punto prendere un pezzetto di impasto di circa 70/80 grammi e formare un salsicciotto da intrecciare, disporre tutte le treccine preparate su una teglia coperta con carta forno e lasciare lievitare ancora circa 30 minuti, spennellare la superficie con un pò di latte e infornare a 180° statico per circa 15/20 minuti, controllare la cottura per non farle scurire troppo.
Una volta sfornate e intiepidite spennellare leggermente la superficie con acqua e premerle sullo zucchero semolato per farlo attaccare bene alle treccine.
Con questa dose ne vengono parecchie...ma non vi preoccupate finiscono presto!