venerdì 31 gennaio 2014

Ciambella al limone di Alessandra V.

...ed ecco una preziosa ricetta avuta da un'amica del web appassionata di cucina che a sua volta l'ha scoperta su  un ricettario della nonna ... 



Ingredienti:
250 gr. di farina 00
250 gr. di zucchero
3 uova
130 ml di olio (io uso arachide per i dolci)
130 ml di succo di limone (che si può sostituire con altrettanto succo d'arancia o caffè o acqua)
1 bustina di lievito

Procedimento:
Montare a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema bella spumosa ed aggiungere gli altri ingredienti sempre mescolando.
180º per 35/45 minuti (dipende dal forno)
O nel fornetto Versilia, come ho fatto io, 50º minuti sul fornello piccolo a fuoco dolce.

Et voilá!....grazie Alessandra V. per questa ricettina !!!

domenica 26 gennaio 2014

Rotolo alla Nutella

                                                         ROTOLO ALLA NUTELLA

Finalmente ho trovato il tempo di preparare il mio pezzo forte! 

Il mitico ROTOLO ALLA NUTELLA tanto amato dai miei figli e dolce ricordo della mia infanzia quando insieme ai cugini  andavamo a passare qualche giorno al paese dei nonni, Subiaco vicinissimo a Roma, dove è chiamato "Salame del Re" ed è ancora oggi insuperabile.
La  ricetta per la "pasta biscuit" è presa da un vecchio  ricettario Paneangeli e adattata da me, ci vuole solo un pò di pratica per farla riuscire perfettamente...successo assicurato in tutte le feste per bambini, ottima colazione e merenda...

Ingredienti:

3 uova 
120 gr di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
75 gr. di farina 00
50 gr di amido di frumento (frumina) oppure fecola di patate
1/2 bustina di lievito per dolci (potete usarla anche tutta viene ancora più soffice)

Per farcire: Nutella a volontà!


Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180° statico
Con le fruste elettriche:
In una ciotola sbattere a schiuma i tuorli d'uovo con 3 cucchiai di acqua bollente, aggiungendo lentamente 80 gr di zucchero, la vanillina e il sale, fino ad ottenere una massa cremosa.
In un'altra ciotola montare a neve durissima le chiare d'uovo con il restante zucchero, e delicatamente versarle sopra alla crema ottenuta con i tuorli sbattuti, setacciare sopra ai due impasti la farina, l'amido di frumento ( o la fecola) e, per ultimo il lievito.

Incorporare delicatamente il tutto mescolando con una paletta, attenzione in questo passaggio non usate assolutamente le fruste elettriche  perché l'impasto perderebbe l'aria incorporata che serve a garantirne la sofficità.


Distribuire livellandolo l'impasto in una teglia  foderata con carta da forno e cuocere a 180° per circa 15 minuti controllando la cottura, è pronto appena si comincia a dorare.

Preparate un foglio di carta forno sul tavolo e cospargetelo di zucchero semolato, appena tolto dal forno capovolgete il dolce staccando delicatamente la carta di cottura. 

Distribuite e spalmate su tutta la superficie 4/5 generose cucchiaiate di Nutella lasciata ammorbidire vicino ad una fonte di calore e velocemente arrotolate il dolce dal lato più lungo fatelo raffreddare e....fatemi sapere com'è!!!!!!

mercoledì 22 gennaio 2014

Muffins veloci allo yogurt







Veloce ...veloce ...mi mancava  la colazione per mia figlia e in frigo avevo tanto yogurt preparato da me ma solo 2 uova...fuori diluviava e non mi andava proprio di uscire...ma quando in dispensa ci sono uova, zucchero e farina tutto si può fare! 
Ed allora ecco qui queste merendine sane e nutrienti...

Ingredienti:
2 uova intere
100 gr. di zucchero
130 gr. di yogurt
250 gr. di farina 00
130 gr. di olio di arachide
1 bustina di lievito

Preparazione:
Sbattere a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema spumosa, continuando a mescolare aggiungere lo yogurt, la farina e il lievito setacciati, e in ultimo l'olio di arachide.
Distribuire l'impasto nei pirottini inseriti nello stampo da muffins, o negli stampini che preferite.
Cuocere in forno statico già caldo a 180º per circa 20/25 minuti.

domenica 19 gennaio 2014

I miei biscottini ai cereali


La mia prima ricetta creata totalmente da me!...
Vi capita mai di non trovare i cereali della marca che vostro figlio preferisce? Ecco a me è capitato di non trovare le palline di mais al miele della solita marca ...dico vabbè prendo questi marca del supermercato...ma figurati saranno uguali...ebbene no non sono uguali almeno non per il palato fine di mia figlia...e devo dire che stavolta aveva ragione!
Ok ma ora che ci faccio? Buttarli non esiste proprio ...devo provare ad utilizzarli...apro il frigo e trovo un vasetto di "panna acida" che a fine mese scadrà....mi metto all'opera con la sperimentazione !

Ingredienti:
300 gr di palline di mais al miele 
150 gr. di burro morbido
100 gr. di zucchero
1 uovo intero
80 gr. di panna acida
60 gr. di farina di riso

zucchero a velo qb

Procedimento:

Prima di tutto ho ridotto in polvere i cereali e li ho messi da parte, poi ho lavorato a crema il burro con lo zucchero, con le fruste in movimento ho aggiunto l'uovo e la panna acida. Quando tutto si è amalgamato ho aggiunto la farina ottenuta dai cereali e siccome l'impasto era un pò appiccicoso ho aggiunto la farina di riso, pensando ad una ricetta che non avendo glutine potesse andare bene anche per gli intolleranti.
L'impasto era morbido abbastanza da essere messo nella sparabiscotti e quindi ho velocemente infornato due teglie (sempre una alla volta) a 180° per circa 10 minuti, li ho messi a raffreddare su una gratella e poi spolverati di zucchero a velo.
Il risultato è stato sorprendente sono piaciuti tantissimo!!!!

lunedì 13 gennaio 2014

Pan di Stelle

    
                    




Gli ingredienti sono quelli indicati sulla confezione dei famosi biscotti del Mulino Bianco, io ho trovato vari adattamenti e ho fatto un mix tra procedimento e quantità attingendo ad un paio di Blog che trovate qui e qui!
la ricetta che ne esce fuori è la seguente ed il risultato è davvero gradevole, un buonissimo biscotto molto somigliante all'originale.
Io ho impastato con il Bimby ma usandolo come un qualsiasi altro mixer.

Ingredienti: 
500 gr. di farina 00 
300 gr. di zucchero  
70 gr. di margarina 
90 gr. di burro ammorbidito
30 gr. di cioccolato fondente 
30 gr. di cacao amaro 
20 gr. di nocciole spellate e tostate 
2 cucchiai di miele 
1 tuorlo d'uovo
40 ml. di latte condensato
1/2 bustina di lievito 
1 pizzico di sale 
Zucchero semolato q.b.
per la glassa:
1 albume
30 gr. di zucchero a velo


Preparazione: 
mettere nel mixer il cioccolato fondente polverizzare e mettere da parte, stessa cosa per le nocciole polverizzarle con un paio di cucchiai di zucchero e metterle da parte.
Ora tutti gli ingredienti devono essere impastati come per una pasta frolla, quindi si può usare il metodo che si preferisce mixer, bimby, o le preziose mani, se dovesse risultare troppo sabbiosa aggiungere un pochino di latte intero.
L'impasto risulta liscio lucido e molto facile ad essere steso.
Con l'aiuto di un mattarello stendere l'impasto un pò alla volta, formando una sfoglia alta circa 5 mm e ricavare con le formine che si preferisce i biscotti. 
Disporli in una teglia ricoperta di cartaforno, spolverizzare con zucchero semolato e far cuocere in forno statico a 180° per circa 8 minuti. 
Con questa dose vengono circa 5 teglie di biscotti.
Quando sono pronti tutti preparare la glassa: 
scaldare in un pentolino 1 albume e 40 gr. di zucchero a velo, mescolare a fiamma dolce continuamente fino a ottenere la glassa desiderata.
Con il Bimby: inserire la farfalla, lo zucchero a velo e l'albume e cuocere a 37° per 2 minuti vel. 4.
Con una siringa con la bocchetta più piccola decorare con goccioline di glassa sulla superficie, come se fossero appunto le stelline dei famosi biscotti.
Buona colazione!!!


venerdì 10 gennaio 2014

Castagnole di Nadia

Castagnole di Nadia


Eccoci qua la Befana è ancora in viaggio per tornare a casa e già si pensa al Carnevale!
Io non amo molto le castagnole o almeno non le amavo fino a che Nadia, una delle mie adorabili allieve della mattina, mi portasse un vassoio appena fatto delle sue e mi regalasse la sua preziosa ricetta...che vi propongo di provare subitissimo, da notare che non c'è aggiunta di grassi nell'impasto...

Ingredienti:
1/2 kg. di farina 00
200 gr. di ricotta
4 uova
200 gr. di zucchero
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
scorza di limone
limoncello o maraschino a piacere

olio di arachidi per friggere
zucchero semolato per spolverare

Preparazione:
Impastiamo tutti gli ingredienti in una grande ciotola oppure con l'impastatrice  o nel Bimby  per circa 1 minuto a velocità 3/4.
Con la pasta ottenuta ricaviamo delle palline da friggere in olio caldo poche alla volta, facendo attenzione a non farle cuocere troppo, non si devono scurire ma rimanere ben dorate.
Una volta cotte le facciamo girare dentro una ciotolina con lo zucchero semolato in modo da ricoprirle bene. Da servire subito ancora tiepide sono deliziose!